• Pallavolista

Un campionato da equilibristi

Una cosa è chiara dopo otto giornate di Serie D: il campionato 2016/2017 è decisamente equilibrato, con diverse squadre in grado di concorrere alla corsa per la promozione e i play off. La prova di ciò è nella classifica: otto squadre in sei punti, con la quintultima a soli 11 punti dalla vetta.
Non ci si stupisce quindi che la corsa del Marzola sia tutto tranne che facile. Basta guardare alle ultime due partite. Quella di sabato 3 dicembre contro il C8 Storo, terminata con una vittoria al tie break(22-25, 25-19, 18-25, 25-18, 8-15), e la sconfitta 1-3 in casa contro l’Ausugum Borgo di martedì 6 dicembre (18-25, 26-24, 21-25, 20-25).
Nella trasferta giudicariese le ragazze poere hanno faticato parecchio contro una squadra ben messa in difesa e poco incline all’errore, mentre le borghigiane hanno fatto pesare la loro esperienza nei momenti determinanti del match.
“Due partite affrontate con una condizione psico-fisica non ottimale”, è il commento dell’allenatore Stefano Pinzi. “Sia a Storo sia a Povo la squadra ha girato solo a tratti e ciò non è bastato per fare bottino in due incontri importanti dal punto di vista della classifica”.
Per chiudere nel migliore dei modi questo 2016 pallavolistico, domenica 18 dicembre il Marzola dovrà cercare di fare del suo meglio contro l’Ssv di Bolzano che al momento è secondo, ma con una partita in meno rispetto alla capolista Ausugum. “Sarà una partita difficilissima contro una candidata alla vittoria del campionato”, è l’analisi del mister. Il campionato di serie D, dopo la pausa natalizia, riprenderà domenica 8 gennaio con la trasferta di Lizzana.  
 
15390822_1008626322616721_4066515176660727557_n.jpg

Marzola Social

Appuntamenti VOLLEY

Nessun evento trovato