• Pallavolista

Col Caldaro il tie-break sorride alle marzoline

Due punti sono meglio di uno, e ancora meglio di zero. Si cerca di guardare al bicchiere mezzo pieno in casa Marzola dopo la vittoria al tie-break di sabato scorso contro il Ksw-Caldaro. Una partita dalle due facce, che alla fine ha visto uscire vincitrici le padrone di casa, ma non senza difficoltà.
In partenza i giochi sono sembrati piuttosto facili alle poere: il primo set ha visto un buon livello di gioco e la nostra serie D sempre davanti nei parziali. Il set si è concluso 25-21, ma la situazione si è capovolta nella frazione successiva: poca incisività in attacco, qualche imprecisione al servizio ed ecco che il set è andato alle altoatesine (21-25). Nel terzo di nuovo le marzoline tornano a imporre il loro gioco con grinta e abilità (25-19), ma nelle montagne russe della partita, quando bisognava assestare il colpo per il ko delle avversarie, il Caldaro è tornato prepotentemente in pista (14-25).
 
Nel quinto set le giocatrici nostrane sono scese in campo con tutt’altra determinazione e si sono portate subito in vantaggio, per poi chiudere 15-10. In classifica il punticino lasciato per strada si è fatto sentire: il Marzola ora è 5° parimerito con il Volano e dietro al San Giorgio. Sabato c’è già la possibilità di recuperare: ad Arco alle 18 andrà in scena il match contro il C9. In bocca al lupo alle nostre atlete!
 
2017-02-11-PHOTO-00000105.jpg

Marzola Social

Appuntamenti VOLLEY

Nessun evento trovato