• Pallavolista

Un set vinto che ci dà la carica per le prossime sfide

Domenica 1 febbraio 2015 - Povo

GS MARZOLA - AUSUGUM: 1-3

(parziali: 25-20, 15-25, 13-25, 20-25)

La parola al coach, Stefano Bernardi: "Valuto la prestazione e posso dirmi soddisfatto, le ragazze hanno interpretato la partita con lo spirito giusto. Siamo in costante crescita e penso che al ritorno potremo prenderci qualche soddisfazione".

La parola a Rachele Leonardi: "Abbiamo iniziato la partita molto bene: con un libero che secondo me ha giocato il suo miglior set, che successivamente è stato vinto, anche per merito di un buon servizio in battuta da parte di molte di noi. Il secondo set è entrata la stessa formazione del primo, ma facendo un risultato un po' deludente . Il terzo e il quarto set abbiamo cambiato l'opposto, ma secondo me non è servito per rimettere in sesto la squadra, anche perché non è stato sfruttato, né prima né dopo. In questi due set abbiamo sofferto molto in ricezione e in difesa, ma forse oltre a dover proseguire con allenamenti intensi dovremmo cambiare anche la mentalità. Trovo che dovremmo cominciare a pensare che non è tanto importante chi sia stata a sbagliare la palla o se era di una piuttosto che di un'altra, perché questo modo di pensare non ci farà mai vincere le partite e non ci farà mai pensare di essere una squadra".

Dovremo iniziare a prenderci qualche punto

Venerdì 6 febbraio 2015 - Volano

VOLANO - GS MARZOLA: 3-0

(parziali: 25-10, 25-20, 25-18)

La parola al coach, Stefano Bernardi: "Ancora una buona prestazione e continui segnali di crescita contro una squadra onestamente "illegale" per questo campionato. Anche questa volta ci siamo presi i complimenti da parte di tutti, ma ora non ci bastano più. Tra due settimane, a ripresa del campionato, vogliamo iniziare a prenderci qualche punto".

La parola a Alessia Tridico: "Bisogna ammettere che la partita era molto difficile, c'erano atlete molto preparate. Nel primo set abbiamo avuto un po' di paura, ma nel secondo e terzo set abbiamo saputo fare tutto quello che durante la settimana di allenamenti abbiamo provato. Tutte noi e anche i nostri allenatori siamo rimasti soddisfatti del lavoro svolto".

Con il Villazzano incoraggianti segnali di crescita

Domenica 18 gennaio 2015 - Villazzano

VILLAZZANO - GS MARZOLA: 3-1

(parziali: 25-23, 21-25, 25-6, 25-17)

La parola al coach, Stefano Bernardi: "Dopo la delusione di domenica scorsa – partita persa contro Argentario – ero curioso di vedere quale sarebbe stata la reazione della squadra ed ho avuto delle risposte incoraggianti. Lasciando perdere il black out del terzo set, abbiamo giocato due ottimi set all’inizio, mettendo in mostra le nostre qualità ed ora posso dire di aver ritrovato la squadra che conoscevo e che voglio sempre vedere in campo, sia nei momenti buoni che in quelli più complicati".

La parola a Giulia Berlanda: "Siamo molto soddisfatte dei primi due set, abbiamo giocato molto bene, il primo lo abbiamo perso ma abbiamo tenuto testa alle avversarie, il secondo siamo riuscite a vincerlo. Riguardo al terzo set non abbiamo giocato al meglio delle nostre possibilità, mentre nel quarto ci siamo trovate in difficoltà anche per l’infortunio di Alessia e lo abbiamo purtroppo perso, ma possiamo comunque essere contente della nostra prestazione".

Sconfitta e grande delusione per un match negativo

Domenica 11 gennaio 2015 - Trento

GS MARZOLA - ARGENTARIO

(parziali: 18-25, 25-22, 16-25, 23-25)

La parola al coach, Stefano Bernardi: "Sono deluso ed amareggiato e mi diventa difficile fare un commento a fronte di una prestazione così negativa, dove nessuna cosa ha funzionato nel modo dovuto. Abbiamo approcciato la partita con un po' di presunzione, convinti probabilmente di centrare a mani basse la prima vittoria della stagione in questo campionato e purtroppo, così facendo, abbiamo vanificato i piccoli segnali di crescita che avevamo visto prima delle festività natalizie. So che questa squadra può fare di più e meglio sia sul piano tecnico che in termini di atteggiamento, per cui ora non ci rimane altro che tornare in palestra ed allenarci più forte di prima….solo così riusciremo a fare tesoro di questa sconfitta".

Marzola Social

Appuntamenti VOLLEY

Nessun evento trovato