• Pallavolista

Buona partenza in Val di Non!

Giovedì 13 novembre - Tres

Prima partita di campionato per la squadra Under 14 in zona Tres. Le ragazze hanno iniziato la gara molto concentrate; il primo set parte con un parziale di 16-3 permettendo all'allenatore di effettuare tutti i cambi a disposizione e mantenendo un vantaggio cospicuo che ha permesso di chiudere la contesa con un significativo parziale di 25-9. Nel secondo set qualche errore di troppo e l'idea di aver già vinto la partita ha complicato notevolmente la fluidità del gioco, costringendo le Marzoline ad un più attento finale di set, che si conclude con un punteggio di 25-18. Nel terzo tempo, il coach stravolge il sestetto di partenza e la gara si incanala sui binari giusti con un parziale di set di 15-8. Nuovamente, il coach può effettuare i sei cambi a disposizione, concludendo, comunque, la gara con un soddisfacente 25-17.
Nella prima partita di stagione in trasferta era importante totalizzare i tre punti in palio. Si è potuto assistere a momenti di gioco tecnicamente interessanti che fanno ben sperare per il proseguo del campionato. Naturalmente bisognerà far attenzione ai cali di tensione, che di sono evidenziati nel secondo set. Brave ragazze! 

La parola a Sofia Lutteri: "A volte non è semplice. Manca la convinzione. La fiducia. Non solo in se stessi ma anche negli altri. Manca la voglia. Manca l'unità. Ma oggi no. Oggi ero convinta. Ero contenta. Credevo in me stessa. Credevo che il ruolo che mi era stato affidato non fosse una scelta casuale. Credevo nella mia squadra. Avevo voglia, anche solo di guardare, di vedere una squadra diversa. Una squadra volenterosa. Che salta, urla, esulta, vive insieme. E' stato un po' strano... Insomma, essere scelti al posto di una delle mie compagne di reparto fa un certo effetto. Siamo amiche, ma questa competitività che a volte ci ostacola dobbiamo riuscire a trasformarla e renderla lo stimolo per fare sempre meglio. Mi sono sentita libera di sbagliare senza essere giudicata o senza sentirmi a disagio. La squadra ha giocato bene. Io spero che non sia stato solo un "colpo di fulmine", ma che partite così possano essercene altre."

Marzola Social

Appuntamenti VOLLEY

Nessun evento trovato